DONNA
Roberta Mazzacane

Scrivetemi un Email

I miei ultimi articoli
Chi non possiede almeno un paio di scarpe Nike Air? Per uomini e donne, per le persone più sportive ma anche per quelle che amano semplicemente stare comodi, le Nike Air  sono ormai un modello di culto per il connubio ideale tra sport e stile. Oggi ce ne sono vari modelli e di tantissimi colori e siccome indossare scarpe Nike è molto trendy, ce ne sono anche con rialzo e con ricami e borchiette e rifiniture varie. Ma questi modello Nike è nato nel 1987. Da ben 28 anni sul mercato, all'inizio  la Nike Air era semplicemente una scarpa da corsa, oggi sono molto usate anche nelle palestre e dagli istruttori fitness, zumba e anche di Hip Hop. Le diverse linee di Nike Air Nike, forte anche del contratto con la nazionale statunitense di calcio, continua a vendere in tutto il mondo tutti i tipi di Nike Air: ci sono le Nike Air Max, le Nike Air Force e le Nike Air Classic, tutta con la classica e comoda imbottitura ed un eccellente assorbimento degli urti. Nel 2015 si può affermare che ormai le Nike Air da donna sono scarpe glamour e di tendenza, morbide, ammortizzate e colorate, perfette per fare sport, per correre al parco e per una passeggiata con le amiche. I modelli femminili con rialzo interno regalano anche qualche centimetro di altezza rimanendo le scarpe comode e traspiranti per eccellenza, sempre al passo con la moda dei tempi.

Moda e accessori

Ormai sono in voga da anni i foulard, non solo come accessori moda, ma anche da indossare tra i capelli, da abbinare in vita come cinta o da applicare alle borse per dare un tocco di originalità e colore al proprio stile. Per la collezione primavera - estate 2015 tutti i maggiori stilisti di moda donna hanno creato i loro foulard, rendendo disponibili in commercio accessori a portata di tutte le tasche. Da quelli firmati e più cari a quelli più semplici ed economici, i foulard riescono sempre a valorizzare qualsiasi outfit femminile, oltre a proteggere la gola da eventuali colpi d’aria quando abbiamo ormai riposto le sciarpe di lana nell'armadio. Per chi non ama le maxi sciarpe, Fendi propone un foulard piccolo e in seta, con tanto di logo. Poi ci sono i foulard disegnati da Alexander McQueen, solo per citarne qualcuno, che si ispirano al colore del cielo in primavera, prediligendo un tessuto leggero e morbido. Poi ci sono i foulard di Etro, che in misto lana e seta, colorati e lunghi. Se invece di portarli al collo volete acquistare un foulard per arricchire la  vostra piega di capelli, potete usare un foulard attorno ad un cerchietto per capelli, per avere essere sempre trendy, anche con capelli di lunghezza media e corti. Per la primavera 2015 saranno di moda anche le fasce in suede etno-chic e i turbanti, per un look esotico ed eccentrico.

Tendenze

La nuova testimonial di Intimissimi è la modella israeliana Shlomit Malka. Sulla homepage del sito ufficiale dell'azienda di intimo femminile e maschile ora campeggiano le foto dei pezzi dedicati a San Valentino e all'anteprima della prossima collezione primavera -estate, che punta su colori classici come il nero, il blu notte, l'avorio, il grigio perla e il beige. La modella prescelta da Intimissimi è caporale dell’esercito israeliano da quando ha 18 anni, ma come fotomodella indossa l'intimo in maniera disinvolta e ammiccante. Nel catalogo primaverile, infatti, la bella Shlomit sfoggia una lingerie sexy e in alcuni casi aggressiva, composta da reggiseni, slip, reggiseni a balconcino e perizoma e parecchi body, baby-doll e sottovesti. Naturalmente nei negozi della catena Intimissimi non mancheranno i classici top, le camicie, gli abitini, le felpe e naturalmente i pigiami, più o meno tradizionali. Il catalogo di Intimissimi per la primavera - estate 2015 è ricco di giochi di pizzo e trasparenze, giocando con il color carne e le tonalità del nude e del rosa cipria. I pezzi più "hard" sono quelli scuri, i capi neri o blu notte, arricchiti da romantici pizzi e sensuali trasparenze, come vuole la tradizione delle collezioni di intimo più sensuali ed eleganti.

Moda e accessori

La nuova collezione moda donna di Zara per la primavera - estate 2015 è minimal ed elegante. I nuovi modelli hanno linee fluide, ricami e gioielli, trasparenze velate, in prevalenza a toni neutri e pastello, ma non mancano alcuni colori forti e fantasie floreali o effetti grafici particolari. Dopo la scorsa estate, sobria e minimal chic, quasi esclusivamente in bianco e nero, la nuova collezione punta sui mantelli e i coprispalla colorati, trench leggeri, biker in simil pelle, con cerniere vistose, ricamatissime giacche in cotone e gilet di velluto. Zara offre anche una vasta scelta di abiti a tubino, che non sono mai fuori moda, mini-dress svasati o lineari, in tinta unita, a righe o a fantasia, cardigan di lana con cappuccio o doppio risvolto. Non mancano pullover e maglie oversize, t-shirt a righe in cotone e con maniche a 3/4. Per quanto riguarda le gonne, le lunghezze sono medie e mini, in tessuto o simil pelle e come modelli ce ne sono sia a tubino, che svasate o a ruota. Per chi preferisce indossare i pantaloni, ci sono quelli con vestibilità slim o ampia e anche per quanto concerne i colori Zara soddisfa tutti i gusti. Non mancano i jeans, fit skinny o a vita alta, e a 5 tasche, rendendo la collezione primavera-estate 2015 ricca di look variegati a racchiudere stili anche molto di versi tra di loro.

Moda e accessori

Come spesso accade, la moda si ripete... o meglio alcuni stili e capi che erano di moda in passato vengono rievocati e ripresi in chiave diversa nelle nuove collezioni molti anni dopo. Così è capitato per alcuni tipi di calzature, per le minigonne, le skort (gli shorts che sembrano una gonna), solo per citare alcuni capi. Ora la storia si ripete per la gonna pantalone, un indumento che regala alle donne la praticità degli shorts e la femminilità della gonna, lusingando i fianchi larghi e gonfiando il lato B troppo piatto, con il vantaggio di stare bene ad ogni donna, con qualsiasi tipo di fisico. In commercio nell'ultimo anno ci sono tantissimi diversi tipi di gonna pantalone: ci sono quelle gonfie e rigide, quelle a vita altissima, quelle a vita bassa, quelle lunghe e ampie in stile rapper, quelle corte come una minigonna. Ci sono gonne pantalone in pelle o in cotone, o in seta o a fiori, per adattarsi a tutte le stagioni dell'anno. Proprio come ai tempi del celebre telefilm "Beverly Hills 90210", tutti i maggiori negozi di abbigliamento sfoggiano gonne pantalone nelle loro collezioni autunnali del 2015. Il capo, che era già un must negli anni '90, si rivela molto fashion ancora oggi. Però è importante indossare bene la gonna pantalone.   Come abbinare la gonna pantalone? Un abbinamento perfetto è la gonna pantalone ampi e comodi a vita alta da indossare con il crop top, un top cortissimo, che slancia la figura ed assieme creano un perfetto bilanciamento di volumi e contrasti. Un'altra scelta intelligente è quella di puntare sull'asimmetria delle forme, scegliendo magari una gonna pantalone con delle stampe colorate e originali da abbinare con una camicetta o un capo vintage, mai fuori moda. Per un look serale più elegante e trendy basta abbinare alla gonna pantalone una borsetta luccicante ed un paio di tacchi alti dello stesso colore. A voi la scelta.

Moda e accessori


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2021 Nanalab S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 09996640018