Scarpe a fiori: il trend romantico dell'estate 2015

Fiori: grandi, piccoli, colorati o ton sur ton; è questa una delle tendenze più apprezzate della primavera/estate 2015 e, come immaginabile, non poteva di certo mancare nel fantastico mondo delle…

Fiori: grandi, piccoli, colorati o ton sur ton; è questa una delle tendenze più apprezzate della primavera/estate 2015 e, come immaginabile, non poteva di certo mancare nel fantastico mondo delle scarpe. Ecco perché moltissimi brand hanno proposto nelle proprie collezioni alcuni modelli, di stili e tagli differenti, completamente a tema bucolico; dalle case di moda più famose ai marchi low cost più in voga, scopriamo insieme le alternative più interessanti da inserire nel proprio look in vista della stagione più calda dell’anno, rendendolo vivace e spensierato senza dimenticare mai una punta di immancabile romanticismo e femminilità.

Grande classico delle ultime stagioni sono le stringate: basse, con o senza para alta, possono contare su una tomaia in pelle, camoscio o tessuto completamente decorate con fiori; anche le sneakers, dal gusto vintage, richiamano il tema: lo sa bene Valentino che ne propone un modello completamente in rosso, con tomaia in macramè a lavorazione floreale. Lo stesso vale per le sneakers, perfette per uno stile più casual e comodo soprattutto nel tempo libero, o con i mocassini anche in versione ballerine e slip-on come quelle firmate Superga; a proporre molti modelli per un look sbarazzino è H&M: ottimo per poter giocare con lo stile senza far piangere il portafoglio, il brand svedese spazia da fiori di ogni dimensione e specie su sfondi differenti, in tono o a contrasto, giocando sempre con le nuances della natura accompagnati da sgargianti rosa e fucsia.

Tanto caldo e per i piedi giunge il tempo di essere liberi e freschi: ecco dunque i sandali e le décolleté, chiuse o meglio ancora spuntate, che troneggiano nel regno delle scarpe a fiori per l’estate 2015; se i primi possono contare su fibbie e decorazioni quando non addirittura l’intera soletta stampe bucoliche, i secondi puntano a tomaie e tacchi, creando divertenti effetti visivi tutti da scoprire. È il brand italiano Primadonna a proporre una vasta scelta di modelli aperti a tema: tra le variazioni sul tema più interessanti, spuntano i flat con striscioline in tessuto in tinta proprio con la soletta, per un tripudio della natura; maestose, con tacchi massicci da capogiro aiutato anche da un altrettanto elevato plateau, sono invece i vertiginosi sandali proposti da Stella McCartney: con fondo nero e fiori stilizzati in blu, verde e azzurro si prestano a regalare un colpo da maestro al look delle occasioni speciali.



Aggiungi un commento