Saldi 2015: calendario regione per regione

Le corse per l’acquisto dei regali di Natale sono ormai iniziate. Per qualcuno forse si stanno già concludendo. Ma la vera domanda è: “Quando iniziano i saldi invernali?” Eh si,…

Le corse per l’acquisto dei regali di Natale sono ormai iniziate. Per qualcuno forse si stanno già concludendo. Ma la vera domanda è: “Quando iniziano i saldi invernali?” Eh si, perché i veri acquisti inizieranno l’anno prossimo quando i prezzi verranno abbassati grazie agli sconti che seguono il periodo festivo e che daranno il via a una nuova stagione di shopping sfrenato nonostante la crisi.

Prima di passare al calendario dei saldi vero e proprio che segna una data diversa per tutte le regioni in Italia, ricordiamo la regola fondamentale che dovrebbero seguire i negozianti e sulla quale è bene fare molta attenzione. Stiamo parlando del cartellino che riporta il prezzo scontato e che dovrebbe riportare anche quello iniziale sul quale viene poi applicata la percentuale di sconto.

Ci sono poi dei piccoli escamotage che potete utilizzare per essere certi dello sconto applicato sui prezzi. Se per esempio avete adocchiato da tempo un capo un po’ troppo costoso e state aspettando i saldi per poterlo acquistare, tornate al negozio in questi giorni e controllate il prezzo indicato nell’etichetta. Quando tornerete nello stesso negozio durante il periodo dei saldi avrete così l’idea reale dello sconto applicato sul prezzo iniziale.

Ma adesso passiamo alle date dei Saldi 2015 regione per regione:

Abruzzo: dal 5 gennaio 2015 al 5 marzo 2015

Basilicata: dal 2 gennaio 2015 al 2 marzo 2015

Calabria: dal 5 gennaio 2015 al 5 marzo 2015

Campania: dal 2 gennaio 2015 al 31 marzo 2015

Emilia-Romagna: dal 5 gennaio 2015 al 1 marzo 2015

Friuli-Venezia-Giulia: dal 5 gennaio 2015 al 31 marzo 2015

Lazio: dal 5 gennaio 2015 al 15 febbraio 2015

Liguria: dal 5 gennaio 2015 al 18 febbraio 2015

Lombardia: dal 5 gennaio 2015 al 5 marzo 2015

Marche: dal 5 gennaio 2015 al 1 marzo 2015

Molise: dal 5 gennaio 2015 al 5 marzo 2015

Piemonte: dal 5 gennaio 2015 al 28 febbraio 2015

Puglia: dal 5 gennaio 2015 al 28 febbraio 2015

Sardegna: dal 5 gennaio 2015 al 5 marzo 2015

Sicilia: dal 5 gennaio 2015 al 15 marzo 2015

Toscana: dal 5 gennaio 2015 al 5 marzo 2015

Trentino-Alto-Adige:

·         Bolzano, Merano, Burgraviato, Valle Isarco, Val Pusteria, Val Venosta: dal 5 gennaio 2015 al 16 febbraio 2015

·         Tires, Castelrotto, Ortisei, Santa Cristina, Selva Gardena, Renon, Sesto, Marebbe, San Martino in Badia, La Valle, Badia,           Corvara: dal 16 febbraio 2015 al 30 marzo 2015

·         Resia, Stelvio, Maso Corto, San Valentino alla Muta: dal 28 febbraio 2015 al 11 aprile 2015

Umbria: dal 5 gennaio 2015 al 1 marzo 2015

Valle D’Aosta: dal 5 gennaio 2015 al 31 marzo 2015

Veneto: dal 5 gennaio 2015 al 28 febbraio 2015

Aggiungi un commento