Cappotti oversize: come scegliere quello più adatto

I cappotti oversize sono tra i trend di questa stagione invernale 2015: grandi, comodi e stravaganti si sono piazzati tra le alternative più in voga al più comune piumino, scelta…

I cappotti oversize sono tra i trend di questa stagione invernale 2015: grandi, comodi e stravaganti si sono piazzati tra le alternative più in voga al più comune piumino, scelta che ormai già da qualche anno regna imperterrita nei guardaroba di chi preferisce dare spazio alla praticità sacrificando almeno in parte il gusto per lo stile. Disponibili in tagli, lunghezze e colori differenti, questi capispalla vanno scelti con oculatezza per evitare di appesantire la propria silhouette: infatti, come ogni capo, anche questo gigante invernale è caratterizzato da differenti dettagli da scoprire e valutare prima dell’acquisto per abbinarli al meglio in ogni occasione.

Prima di tutto, è importante sottolineare che cappotto oversize non è sinonimo di cappotto di taglia più grande: va scelto sempre in base alle proprie misure in quanto realizzato sulle dimensioni più appropriate; si elimina dunque l’effetto sformato per una forma grande ma con stile ed eleganza. Forme extra e linearità, senza dettagli, cinture e a petto singolo non sono poi la scelta migliore per chi non ha un fisico asciutto; infatti, per mimetizzare delle misure più generose è sempre meglio affidarsi a modelli con cinta in vita o doppio petto, al fine di sottolineare alcuni punti chiave e donare maggiore armonia all’insieme evitando la sensazione di goffaggine.

Se il colore o la fantasia seguono i propri gusti, la lunghezza è esplicitamente richiesta dal fisico: se sopra al ginocchio è da preferire se non si è troppo alti o non estremamente slanciati, le misure over vanno lasciate a chi non solo è particolarmente alta, anche i tacchi possono venire in aiuto quindi non c’è bisogno di disperarsi o rinunciare anche se si è più bassine, ma anche alle più magre; se ben indossato, l’effetto ricercato e trendy del cappotto oversize è indiscutibile. Non è sicuramente tra le scelte da fare più a cuor leggero, questa del maxi capospalla ma, seguendo i giusti consigli e il buon gusto, indossarlo renderà l’inverno non solo più caldo ma anche divertente e di tendenza.



Aggiungi un commento