DONNA
Borse Louis Vuitton, novità collezione AI2012/2013
Scritto il 2012-11-14 da Silvia Artana su Moda e accessori

Fonte: www.louisvuitton.it

Preceduta da una campagna promozionale all'insegna di un'eleganza classica e senza tempo, la nuova collezione autunno inverno 2012/2013 di pelletteria di Louis Vuitton a fianco dei modelli iconici propone una serie di novità che sicuramente riusciranno a conquistare sia le clienti più 'tradizionaliste' che quelle che invece amano lo stile della maison, ma anche la sperimentazione.

Le nuove borse Vuitton sono nove, più tre suitcase, e si compongono di una linea animalier, una paillettata, una 'vaporosa' e una 'dorata', composta da un unico pezzo, il bauletto Speedy Golden Arrow. Ispirata a un modello classico della griffe, questa bag rivisita la tradizione, reinterpretandola completamente, con la tela Monogram Golden Arrow e una serie di dettagli vintage di grande effetto, come la fibbia della chiusura e le finiture in pelle di bufalo martellata.

North South Leopard, Speedy Leopard, Baby Leopard e East West compongono invece una linea ispirata - come si può immaginare - alla natura e alle suggestioni dell'Africa. Realizzate in pelliccia di visone dipinta dall'artista americano Stephen Sprourse, le bag della serie non faranno piacere alle animaliste, ma del resto tutta la pelletteria non si può definire a basso impatto ambientale. In ogni caso, queste quattro borse, ripropongono ciascuna modelli iconici della maison, da giorno e da sera, con un mood assolutamente unico.

Speedy Sunshine Express, North South Sunshine e Baby Sunshine Express sono invece le tre bag della linea 'paillettes'. Realizzate in Monogram Sunshine Express, rivisitano la tradizione in modo ardito, tanto nei colori - tanti e tutti luminosi - che nei materiali, introducendo una tela brillantinata che rappresenta un eccezionale unicuum.

Infine, Transsiberian PM è una borsa di grande eleganza, realizzata in raffinata pelliccia di capretto e impreziosita da dettagli di cristalli Swarovski che ne vanno a costituire la chiusura. Un accessorio unico, da sfoggiare in occasione di eventi di gala e soirée ad alto tasso glamour.

Si chiama “Series 3”, la nuova campagna pubblicitaria della Maison francese Louis Vuitton per la collezione autunno-inverno 2015-2016. La campagna è stata ideata dal direttore artistico delle collezioni donna firmate Louis Vuitton, Nicolas Ghesquière ed è stata realizzata da due fotografi di fama internazionale, Juergen Teller e Bruce Weber, dove nei loro scatti immortalano famose top model, attrici di successo e nuovi giovani volti del fashion system. Dopo la campagna pubblicitaria “Series 2” la casa di moda francese, realizza un seguito e lancia la Louis Vuitton serie 3, all’interno degli scatti realizzati, i due fotografi mettono in primo piano le differenti donne che, il fashion designer della Maison, Ghesquière, ha pensato per la prossima fall-winter 2015-2016. Louis Vuitton Series 3 per l’autunno-inverno 2015-2016 Per la campagna Series 3, il fotografo Juergen Teller, opta per Barcellona e si ispira all’architettura modernista, così come location predilige una casa di uno scultore, creando dei contrasti tra il luogo scelto e gli outfit bon ton e sofisticati firmati Louis Vuitton. Nei suoi scatti Teller, ha immortalato: la super modella Liya Kebede, l’attrice svedese e nuova musa della Maison Alicia Vikander, le modelle Fernanda  Ly e Angel Rutledge ed infine l’attrice statunitense Jennifer Connelly. Realizza scatti in bianco e nero, invece il fotografo Bruce Weber, lui per la Maison si ispira all’universo del viaggio di Louis Vuitton; infatti la sua location è stata un vecchio aeroporto privato di Miami, dove ha fotografato in abiti di classe e raffinati per l’autunno-inverno 2015-2016, la top model di successo Freja Beha e le giovani modelle Julia Merkelbach e Rianne van Rompaey.

Moda - Style-premiere

Pronte a scoprire quali saranno le borse per la prossima stagione fredda? Il noto brand Made in Italy, Furla, ci presenta un’anteprima delle nuove it-bags per la prossima collezione autunno-inverno 2015-2016. Ecco tutte le novità con i modelli must-have da non perdere, per una stagione fredda all’insegna del fashion e dell’originalità! Stile inconfondibile dal design casual senza tempo Ormai per una donna la scelta dell’accessorio prefetto, che si adatti all’intero look, è la parte più importante, così come la scelta di una splendida borsa. Con l’avvicinarci della stagione fredda, molti designer iniziano a presentarci le prime anteprime delle nuove linee; dunque a soddisfare le amanti della moda e le vere trend setter ci pensa il marchio di scarpe, borse e accessori, Furla, infatti ecco per le fans del brand, la nuova collezione di borse per l’autunno-inverno 2015-2016. Le it-bags firmate Furla sono dallo stile elegante, chic, raffinato e con un tocco glamour; stili riportati su modelli dalle forme originali, del tutto essenziali, versatili e pratici. Perfette per donne con stile, sempre attente alla moda e pronte a sfoggiare quotidianamente outfit curati nei dettagli. Borse Furla: i modelli e le nuance must-have Per la fall-winter 2015-16, Furla, propone principalmente dei classici modelli iconici del brand, ma rivisitati in chiave moderna senza tralasciare le ultime tendenze presentate per la prossima stagione. Tra le proposte troviamo la shopping bags con la Dolce Vita Bag, una shopping comoda e di classe, dalle nuance sobrie disponibile in color block e a tinta unita. Immancabili nella collezione borse Furla le tracolline Metropolis, piccole e perfette per un outfit sia da giorno che da sera, per dare un tocco di colore ed allegria alle giornate più grigie. Altri modelli sono le raffinate handbag Piper, capienti e da indossare tutto il giorno, proposte dalle tinte brillanti e delicate. Continua il trend anche nella prossima stagione fredda, con dei modelli super trendy che abbiamo già visto nella linea primavera-estate 2014-15, pertanto non mancheranno i bauletti Candy in PVC dai colori vivaci, gli zainetti Spy moderni ed originali, e per concludere troviamo le borse a secchiello Stacy, da portare a mano o a tracolla.

Moda - Style-premiere

Per Louis Vuitton la stagione primavera estate 2015 significa un tripudio del famigerato logo LV, celebrato a 118 anni dalla sua creazione in tantissimi modi differenti e per tutti i gusti; materiali ricchi, colori vivaci e decisi così come forme futuristiche e combinazioni differenti, è così che il brand gioca con il suo simbolo osando liberamente all’insegna dell’originalità. Sono molte le borse must-have pronti a debuttare nei look delle fashion addicted, grazie alla forza della casa di moda creare nuovi trend di lusso da indossare con orgoglio. Novità della stagione è Twist, la pochette della maison francese che unisce l’eleganza alla capienza; piccola ma caratterizzata da un design a onda che rende la base ancora più spaziosa, questa mini bag può contare su un manico a catenella per essere portata sia sulla spalla che a tracolla realizzato in ottone con finiture dorate o in palladio. Non meno importante è la chiusura girevole, grande novità della stagione: in metallo e dall’effetto bombato, gioca sull’incastro delle due lettere del monogramma che, dopo essere state sovrapposte, ruotano al fine di chiudere la clutch realizzata in pelle Epi e finiture in vacchetta; tante sono le tonalità che vanno dai classici in versione monocolore, alle strisce oblique nei colori della natura fino alle fantasie geometriche. C’è spazio anche per la Petite Malle nella collezione dedicata alla stagione più calda del 2015: la valigetta, in vera pelle di coccodrillo, unisce il lusso dei materiali naturali al rigore delle chiusure in metallo; ecco come l’accessorio diventa protagonista anche di giorno, grazie alle linee decise e ai materiali ricercati che spiccano grazie all’intensità dei colori: rosso e nero, ottimo contrasto anche per le borse in agnello malletage, variante sul tema valida anche per la Twist, in morbida pelle con un delicato effetto bombato. Ultima ma non meno importante è la linea “Celebrating Monogram” che, grazie alla collaborazione con alcune delle figure chiave della moda, del design e dell’architettura, ha dato alla luce alcune interessanti rivisitazioni della classica borsa con monogramma di Louis Vuitton; Christian Louboutin, Frank Gehry, Karl Lagerfeld, Marc Newton, Cindy Sherman e Rey Kawabuko sono gli autori delle variazioni sul tema del celeberrimo monogram che, per l’occasione, si fonde con lo stile proprio di ognuna delle figure chiave per modelli senza precedenti.

Moda - Style-premiere


Questa opera è pubblicata nel rispetto delle licenze Creative Commons.

© 2016 Nanalab S.r.l.. Tutti i diritti riservati.

P.IVA 09996640018